SALDATE LE PENDENZE, GIOVE COMPLETA IL PASSAGGIO DI CONSEGNE DEL TARANTO

Il Presidente del Taranto ha saldato le ultime pendenze dettate dal passaggio di consegne delle quote di maggioranza della societa’ rossoblu. Con anticipo rispetto alla scadenza fissata per il 31 dicembre, Massimo Giove ha versato le somme necessarie per espletare le procedure finzanziarie stabilite al momento della firma dal notaio alla fine dello scorso mese di ottobre.

Massimo Giove dunque ha tenuto fede alle sue promesse. Il numero uno del club rossoblu ha provveduto a sostituire le fideiussioni presentate da Elisabetta Zelatore e Tonio Bongiovanni diventando a tutti gli effetti il nuovo proprietario del Taranto, ora bisognerà attendere i primi giorni del nuovo anno quando le parti si troveranno davanti a un notaio. Il termine ultimo per la sostituzione delle fideiussioni era stato fissato al 31 dicembre 2017: qualora questa data non fosse stata rispettata, il Taranto sarebbe tornato alla precedente proprieta’. Massimo Giove ha provveduto a espletare le pratiche a due mesi esatti dal suo insediamento. Ora il massimo dirigente rossoblu punta sulla questione stadio, secondo indisrezioni gia’alla vigilia di Natale avrebbe incontrato il Sindaco Melucci per pianificare un’intesa per l’utilizzo della struttura, non si esclude una concessione pluriennale alla luce degli interventi di cui necessita l’impianti.
Infine la squadra tornera’ a giocare con la sua tradizionale maglia rossoblu a strisce verticali strette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *