ECCO COME SALIRE IN LEGA PRO

Lo avevamo anticipato poco più di un mese fa ma ora sembra che sia tutto pronto per riformulare la Lega Pro a 60 squadre. Ne mancano dunque all’appello 6 anche dopo promozioni e retrocessioni della stagione in corso, questo significa che stavolta i play off non saranno “fittizi” ma garantiranno 3 promozioni in più dalla serie D. Attuando il principio dell’alternanza le altre 3 saranno ripescate tra le migliori reteocesse dalla Lega Pro. Quest’anno niente play off fuori girone, pertanto solo partite con le squadre che si sono piazzate nei primi 5 posti
Al termine ci saranno 9 squadre vincenti dei play off di girone, tra queste saliranno tra i professionisti quelle che nella stagione regolare hanno fatto più punti (quoziente punti ovviamente).
Le prime tre della D però dovranno avere conti in regola e garantire una fideiussione ( non più fondo perduto) di 350mila euro.
Tutto ciò senza considerare le evenuali defezioni pwr inadempienze amministrative come accade ogni anno, in questo caso si libererebbero altri posti da coprire sempre con il principio della alternanza tra retrocesse e vincitrici dei play off. Insomma paly off da non sottovalutare. Tutto ciò ancora non è ufficiale, ma l’orientamento delle Leghe e della Federcalcio sembra essere ormai chiaro, spetterà al Consiglio Federale in una delle prossime riunioni dare il via ufficialmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *