SI IMPICCA IN CELLA, MUORE 38ENNE TARANTINO

È deceduto nel pomeriggio di sabato nell’Ospedale SS. Annunziata di Taranto il 38enne tarantino arrestato nella tarda serata di mercoledì e condotto nella casa circondariale del capoluogo ionico dove, nel pomeriggio di giovedì, si è impiccato nella cella in cui si trovava in regime di isolamento. Trasportato nel reparto di rianimazione purtroppo non ce l’ha fatta. La famiglia del giovane, attraverso gli avvocati Claudio Percolla e Cosimo Nesca, ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica affinché si faccia chiarezza sul triste episodio verificatosi all’interno del struttura penitenziaria.

Lascia un commento