SI IMPICCA IN CELLA, MUORE 38ENNE TARANTINO

È deceduto nel pomeriggio di sabato nell’Ospedale SS. Annunziata di Taranto il 38enne tarantino arrestato nella tarda serata di mercoledì e condotto nella casa circondariale del capoluogo ionico dove, nel pomeriggio di giovedì, si è impiccato nella cella in cui si trovava in regime di isolamento. Trasportato nel reparto di rianimazione purtroppo non ce l’ha fatta. La famiglia del giovane, attraverso gli avvocati Claudio Percolla e Cosimo Nesca, ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica affinché si faccia chiarezza sul triste episodio verificatosi all’interno del struttura penitenziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *