IL SINDACO DI TARANTO SCRIVE A MATTARELLA

Il Martina si vede raggiungere ad Agrigento nel finale da un calcio di rigore a dir poco molto dubbio.
La squadra di Franceschini era passata in vantaggio nella ripresa con Taurino ma l’Akragas ha trovato il pari grazie un penalty concesso per un fallo di Viotti sull’attaccante Di Piazza, il quale ha trasformato dagli undici metri. Finale Akragas-Martina 1-1 nel girone C di Lega Pro, prosegue la marcia dei biancazzurri verso la salvezza.AKRAGAS – MARTINA 1-1

reti: 65′ Taurino (M), 81′ Di Piazza (A) su rigore

Akragas: Vono, Grea, Capuano, Salandria, Muscat, Marino, Dyulgerov, Zibert (74′ Cristaldi), Di Piazza, Madonia (79′ Leonetti), Di Grazia. A disp.: Maurantonio, De Rossi, Greco, Mauri, Cazè Da Silva, Fiore, Aloi, Leonetti, Candiano, Cristaldi, Lo Monaco. All. Rigoli.

Martina: Viotti, Allegra (78′ Marchetti), Basso, Di Lauri (86′ Cristofari), D’ Orsi, Migliaccio, Antonazzo (90′ Berardino), Rajcic, Diakitè, Dianda, Taurino. A disp.: Gabrieli, Curcio, Marchetti, Danese, De Lucia, Cristofari, Topo, Berardino, Kuseta, Simone. All. Franceschini.

Arbitro: Sassoli di Arezzo. Assistenti: Lombardi di Brescia e Iovine di Napoli

Ammoniti: Zibert (A), D’ Orsi (M), Capuano (A), Viotti (M), Leonetti (A), Cristaldi (A)

Note: Spettatori 1000 circa. Presenti una quindicina di supporters ospiti. Corner: 8 a 3 per l’ Akragas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *