SISTEMA FOGNARIO/DEPURATIVO: NOVITA’ DALLA REGIONE PER GINOSA E CASTELLANETA

Finanziate dalla Regione Puglia opere infrastrutturali al sistema fognario/depurativo per un importo complessivo di 52 milioni di €. Beneficiarie, per la provincia di Taranto, i comuni di Ginosa e Castellaneta.
 
Su proposta del collega assessore regionale Giannini abbiamo approvato quest’oggi, in Giunta, la delibera riguardante il finanziamento di 14 interventi di potenziamento/adeguamento del sistema fognario depurativo regionale.
Le opere, che saranno eseguite dall’AQP SpA, per un importo complessivo di 61 milioni di € comprendono la quota pubblica di 51 milioni 984 mila € a valere sulle risorse FSC 2007/2013 e circa 9 milioni di quota privata frutto dei proventi tariffari del gestore del Servizio Idrico Integrato.

Interesseranno per la provincia di Taranto interventi per i comuni di Ginosa e Castellaneta.
In particolare a Castellaneta Marina si realizzeranno opere per 1 milione di € per l’adeguamento dell’impianto di depurazione, e opere per 3 milioni e 325 mila € per interventi di completamento del servizio idrico e fognante.

A Ginosa gli interventi, per un importo di 14 milioni e 100mila € riguarderanno il completamento del servizio idrico e fognante.

Ringrazio il collega Giannini per il lavoro profuso per tutta la giunta guidata dal Presidente Emiliano, che si inquadra nell’ambito delle politiche per il miglioramento qualitativo e quantitativo dei corpi idrici, in attuazione delle misure del Piano di Tutela delle Acque (PTA) e in osservanza delle direttive comunitarie: opere strategiche importanti per lo sviluppo dei nostri territori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *