SODDISFAZIONE MELUCCI: “DISSESTO ED ISPEZIONI MEF PROSSIMI AD UNA SOLUZIONE DEFINITIVA”

L’Amministrazione Comunale accoglie con soddisfazione la pronuncia della Cassazione sui cosiddetti BOC, che apre scenari rosei fino a poco fa inimmaginabili. Ora si può attendere con serenità la decisione prossima della Corte d’Appello di Lecce, a cui la stessa Cassazione ha rinviato, che sarà chiamata, finalmente, a pronunciarsi sulla nullità del rapporto e l’immoralità della negoziazione.

Nel frattempo, in coordinamento con l’Osl, Amministratori e Dirigenti hanno già predisposto nelle ultime settimane un dettagliato piano di estinzione dell’intera procedura di dissesto economico, che ha previsto ab origine diverse declinazioni, proprio per recepire debitamente le possibili risultanze della sentenza.

La previsione è che, di intesa con la struttura del Viminale, entro pochi mesi Taranto possa lasciarsi alle spalle un dissesto più che decennale che ha segnato tanto negativamente lo sviluppo della nostra città.

Insieme con le delicate questioni in via di risoluzione anche presso il Mef, si trattava di una delle assolute priorità della Giunta Melucci, foriera di ulteriori ripartenze dell’intera macchina amministrativa.

Il Sindaco, già nella serata di ieri, ha formalmente e con emozione ringraziato tutti i propri collaboratori per questo risultato che si avvicina a meno di 90 giorni dal completo insediamento della compagine amministrativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *