SOPRALLUOGO DELL’ASSESSORE MARTI AL TEATRO VERDI (LE FOTO)

Sopralluogo, questa mattina, da parte dei tecnici del Comune di Taranto, accompagnati dall’assessore alla Cultura Fabiano Marti, e dei referenti delle Ferrovie dello Stato presso il Cinema Teatro Verdi sito in Via Pupino, nel cuore di Taranto. L’incontro, programmato già da diverso tempo, dà seguito alla manifestazione d’interesse, espressa da parte dell’amministrazione comunale di Taranto, su specifica richiesta del Sindaco Rinaldo Melucci, all’acquisizione dello storico cine-teatro di proprietà delle Ferrovie dello Stato.
“Abbiamo trovato, come testimoniano le foto, un edificio in completo stato di abbandono” – ha dichiarato l’assessore Marti – “che dimostra, come spesso avviene in questa città, il difficile periodo da cui proveniamo, periodo in cui davvero poco è stato fatto per ridare a Taranto ed ai suoi cittadini la dignità che meriterebbero.”
L’amministrazione comunale di Taranto ha comunque ribadito, a seguito dell’incontro, la volontà di acquisire il teatro per poi programmarne i lavori di ristrutturazione, per i quali saranno necessari fondi di particolare rilevanza.
“A brevissimo inaugureremo il Teatro Fusco, e sarebbe fantastico farlo dopo aver concluso l’accordo con le Ferrovie per l’acquisizione del Verdi,” – ha concluso l’assessore Marti – “ma ci aspettiamo che anche loro facciano un passo verso di noi, dal momento che i lavori di ristrutturazione sarebbero molto onerosi per l’amministrazione, ma siamo fiduciosi. La cultura deve passare attraverso i teatri, per cui noi tutti, e il Sindaco in primis, sogniamo una città in cui, finalmente, ricominci a battere il sacro cuore dell’arte.”
Ecco le altre foto dell’interno del Cinema Teatro Verdi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *