Home Cronaca SORPRESI A RUBARE CAVI DI RAME: DENUNCIATI DALLA POLIZIA

SORPRESI A RUBARE CAVI DI RAME: DENUNCIATI DALLA POLIZIA

SORPRESI A RUBARE CAVI DI RAME: DENUNCIATI DALLA POLIZIA
0

Gli Agenti della Sezione Volante si sono portati prontamente nei pressi dei capannoni della ditta ex Marcegaglia, nella zona industriale di Statte, dove era stato segnalato un furto ad opera di due persone.
Giunti sul posto , i poliziotti hanno incrociato due persone a bordo di un ApeCar Piaggio con all’interno numerosi cavi di rame ancora inguainati per un peso di alcuni quintali.
Gli occupanti del “tre ruote” sono stati immediatamente fermati ed identificati.
Nel successivo sopralluogo all’interno dei capannoni dell’ex stabilimento industriale gli agenti hanno accertato che una cabina elettrica era stata aperta ed i cavi erano stati tranciati.
I due fermati un 34enne tarantino ed un minore di 16 anni sono stati così accompagnati negli uffici della Questura e successivamente denunciati in stato di libertà. Il 16enne è stato poi affidato ai genitori.