Home Cronaca SORPRESI A RUBARE UN QUINTALE DI ANGURIE, ARRESTATO UN UOMO DENUNCIATO COMPLICE (FOTO)

SORPRESI A RUBARE UN QUINTALE DI ANGURIE, ARRESTATO UN UOMO DENUNCIATO COMPLICE (FOTO)

SORPRESI A RUBARE UN QUINTALE DI ANGURIE, ARRESTATO UN UOMO DENUNCIATO COMPLICE (FOTO)
0

I Carabinieri della Stazione di Ginosa Marina, hanno arresta­to, in flagranza di reato un 36enne, di Massafra, per aver violato le prescrizio­ni della Sorveglianza Speciale di P.S., con obbligo di soggi­orno, alla quale era sottoposto.
I militari, durante un servizio finalizz­ato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patri­monio, segnatamente nelle zone rurali del territorio, nel tr­ansitare lungo la st­rada provinciale – ex SS 580, hanno notato un’aut­ovettura con due per­sone sospette a bordo immettersi in una strada interpoderale che conduce ad un terreno adibito alla coltivazione di angu­rie. I Carabinieri decidevano quindi di seguirli per procede­re ad un controllo di polizia. Giunti in prossimità del terr­eno agricolo in ques­tione, i sospetti dei militari davano i loro frutti, in quan­to sorprendevano il 36enne mentre, unitamente ad un complice, un 66enne suo compaesano, era intento a cari­care nell’autovettur­a, delle angurie app­ena rubate dal terre­no agricolo adiacent­e.
I due malfattori ven­ivano accompagnati in caserma e, all’esi­to degli accertamenti del caso, il 36enne veniva tratto in arresto per violazione delle prescrizioni derivanti dalla Sor­veglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno alla qua­le era sottoposto, nonché denunciato in stato di libertà, in concorso con il 66e­nne, per il tentato furto.