SORPRESO IN AUTO CON UNA PISTOLA NEL COFANO (FOTO)

I Carabinieri della Stazione di San Giorgio Jonico hanno arrestato, in flagranza dei reati di detenzione e porto abusivo di arma clandestina e munizioni un 57enne di Carosino.

I militari, durante un controllo alla circolazione stradale intimavano l’ALT all’autovettura condotta dall’uomo che, sin da subito, assumeva un atteggiamento di insofferenza.

Durante le verifiche dei documenti di guida e circolazione gli operanti, insospettitisi da tale atteggiamento, decidevano di approfondire il controllo ed eseguire una perquisizione personale e veicolare, all’esito della quale rinvenivano, occultata all’interno del vano batteria del cofano motore, una pistola semiautomatica, di marca Browning, cal. 7,65, con matricola abrasa e colpo in canna, completa di serbatoio contenente 6 proiettili dello stesso calibro.

Il 57enne, risultato tra l’altro essere sottoposto agli arresti domiciliari con permesso di lavoro, è stato arrestato e condotto in caserma; l’uomo, al termine delle formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

L’arma sequestrata sarà inviata al R.I.S., per essere sottoposta ad accertamenti, balistici, dattiloscopici e biologici, finalizzati a verificare l’eventuale utilizzo della stessa nella commissione di fatti criminosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *