SORPRESO CON QUATTRO CHILI DI EROINA IN AUTO

Nel pomeriggio di sabato scorso, i “Falchi” della Squadra Mobile hanno notato, transitando in via Orsini, un uomo a bordo di una Opel Meriva che alla vista dei poliziotti, ha cambiato repentinamente strada svoltando in una traversa laterale, con il chiaro intento di sottrarsi ad un eventuale controllo di polizia.
All’incrocio successivo, però, l’uomo a bordo della Meriva ha trovato la strada ostruita per mezzo di altra autovettura con a bordo i “Falchi”.
L’uomo per cercare la fuga ha prima speronato l’auto della Polizia e poi è sceso a piedi per dileguarsi. Tentativo vano, perché dopo qualche metro è stato bloccato dai poliziotti.
Nella successiva perquisizione all’interno dell’Opel Meriva, sotto il sedile anteriore, sono stati recuperati otto panetti di eroina confezionati con del nastro d’imballaggio di colore bianco.
Pertanto, l’uomo Fejzo Edson, albanese, di 32 anni è stato arrestato in flagranza di reato.
L’eroina, per un peso complessivo di circa quattro chilogrammi e per un valore di circa 100.000 euro, è stata posta sotto sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *