SORPRESO CON UN COLTELLO A SERRAMANICO: DENUNCIATO DALLA POLIZIA

Nella giornata di martedì, il personale del Commissariato della Polizia di Stato di Martina Franca, nel corso dei quotidiani servizi di prevenzione e controllo del territorio, ha denunciato in stato di libertà un ventenne tarantino, perché responsabile del reato di detenzione illegale di arma da punta e da taglio.
Il giovane nel corso di un controllo documentale è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico di genere vietato.
Ad insospettire gli agenti è stato il suo evidente stato di agitazione manifestato durante il controllo, motivo per il quale hanno deciso di effettuare una perquisizione personale, rinvenendo l’arma in questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *