SORVEGLIATO SPECIALE ALLA GUIDA DI “APE CAR” SENZA TARGA

I Carabinieri di Massafra, hanno arrestato,un 36enne per aver violato le prescrizioni imposte dalla Sorveglianza Speciale di P.S. cui era sottoposto.

I militari, durante un controllo alla circolazione stradale nel centro cittadino di Massafra, procedevano al controllo del 36enne mentre era alla guida di un Ape-car.

Dagli accertamenti risultava che il veicolo era privo di targa identificativa e relativa copertura assicurativa mentre il conducente era sprovvisto di idoneo documento di guida.

A seguito di successivi controlli, emergeva, altresì, che il MASTROMARINO era sottoposto alla Sorveglianza Speciale di P.S. con l’obbligo di soggiorno nel comune di Massafra, ed in ragione di quel provvedimento, gli era già stata revocata la patente di guida.

Essendo state riscontrate le violazioni alle prescrizioni della Sorveglianza Speciale di P.S., il 36enne veniva arrestato e, su disposizione del P.M. di turno della Procura della Repubblica del capoluogo jonico, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *