SORVEGLIATO SPECIALE SORPRESO AD UN POSTO DI BLOCCO

I Carabinieri della Stazione di Mottola hanno arrestato, Massimo Fumarola, 44enne di Massafra, per aver violato le prescrizioni imposte dalla Sorveglianza Speciale di P.S. cui era sottoposto.
I militari, nel corso di un posto di controllo alla circolazione stradale sulla Strada Provinciale 26 nel territorio di Mottola, finalizzato alla prevenzione di reati in genere, hanno notato sopraggiungere due soggetti, a bordo di un’autovettura, che riconoscevano non essere del posto. Pertanto, al fine di identificarli compiutamente venivano fermati e sottoposti ai controlli di rito, a seguito dei quali risultava che uno dei due, FUMAROLA Massimo, era sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di dimora nel comune di Massafra.
Il 44enne, avendo, dunque, violato la prescrizione del suddetto provvedimento, veniva arrestato e, su disposizione del P.M. di turno della Procura della Repubblica del capoluogo jonico, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *