SPARA A SALVE CONTRO L’EX MARITO DELLA COMPAGNA

Spara con una pistola a salve verso l’ex-marito della compagna: Denunciato dalla Polizia di Stato

Nella serata di ieri il personale della Sezione “Falchi” della Squadra Mobile ha denunciato in stato di libertà per minacce ed esplosioni pericolose un 50enne residente a Taranto.

Intorno alle 21.00 i poliziotti sono stati allertati dalla Sala Operativa, perché era stata segnalata l’esplosione di colpi d’arma da fuoco in un condominio sito in Via Fratelli Mellone.
Arrivati sul posto, i “Falchi” hanno ritrovato sul pianerottolo tra il secondo ed il terzo piano, due bossoli a salve del calibro di 8mm.
Le successive indagini hanno permesso di accertare che un uomo alcuni minuti prima era intervenuto in difesa della sua attuale compagna che durante un litigio per motivi familiari era stata aggredita dal suo ex marito.
L’uomo a seguito della richiesta d’aiuto della donna era uscito sul pianerottolo di casa sparando due colpi a salve all’indirizzo dell’ex coniuge.
Dopo quanto appreso gli agenti hanno effettuato una perquisizione domiciliare durante la quale il 50enne ha consegnato spontaneamente la pistola a salve marca Bruni cal.8 che è stata posta sotto sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *