SPARATORIA AL RIONE SALINELLA, FERMATO UN UOMO

Svolta nelle recente sparatoria avvenuta a Taranto la scorsa settimana. La Squadra Mobile, al termine di attività investigativa, ha proceduto al fermo di un uomo indiziato di delitto nei confronti di Salvatore D’Aprile 49 anni. L’uomo è gravemente indiziato del tentato omicidio nonché di detenzione illegale e porto di arma comune da sparo, spari in luogo pubblico, ricettazione e danneggiamento. I fatti sono avvenuti in Via Lago di Bracciano al rione Salinella di Taranto lo scorso 25 luglio, furono esplosi alcuni colpi di arima da fuoco calibro 9, uno di questi centro il lunotto di un’Audi parcheggiata. La sparatoria avvenne in pieno giorno poco prima di mezzogiorno e non ci furono feriti. Il 49enne fermato, dopo le formalità di rito, è stato condotto nella Casa Circondariale di Taranto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *