A SPASSO NONOSTANTE FOSSE AI DOMICILIARI

I Carabinieri di Lizzano hanno arrestato, in flagranza del reato di evasione, un uomo di Lizzano sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, per aver violato le prescrizioni del divieto di avvicinamento e dell’obbligo di dimora al quale, in passato, l’uomo era stato sottoposto.

I militari hanno notavano l’individuo a bordo della propria auto, nel centro lizzanese. Prontamente bloccato, non forniva alcuna plausibile spiegazione circa la sua presenza fuori di casa, veniva pertanto accompagnato in caserma dove, dopo aver accertato che lo stesso non godeva di alcun permesso che lo autorizzava ad uscire di casa, e’ stato tratto in arresto per il reato di evasione.

Lo stesso, al termine delle formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno, presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, veniva tradotto presso la propria abitazione e sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *