Home Cronaca SUCCESSO DI “CASTELLI SOCIALI” A GROTTAGLIE (FOTO)

SUCCESSO DI “CASTELLI SOCIALI” A GROTTAGLIE (FOTO)

SUCCESSO DI “CASTELLI SOCIALI” A GROTTAGLIE (FOTO)
0

Il Castello Episcopio di Grottaglie ha ospitato una ventina di associazioni di volontariato e altri enti del terzo settore che hanno trasformato lo splendido maniero in un castello sociale.

È la formula di “Castelli Sociali”, la manifestazione organizzata dal Centro Servizi Volontariato di Taranto, con il patrocinio del Comune di Grottaglie, per far crescere sul territorio la cultura della solidarietà e quella del fare rete.

Con lo slogan “Insieme per costruire comunità, il terzo settore si racconta…”, per una intera serata il volontariato e il terzo settore hanno animato il Castello Episcopio con stand per presentare le proprie attività e performance di varia natura.

Questa di Grottaglie è stata la terza edizione di “Castelli Sociali”, un momento partecipativo che, nell’estate scorsa, il CSV Taranto ha organizzato nel Castello de Falconibus di Pulsano e nel Castello Muscettola di Leporano.

Prima il seminario “la Riforma del Terzo settore: le principali novità del Codice del Terzo Settore”, con la relazione di Piero D’Argento, docente di organizzazione e programmazione dei servizi sociali alla Lumsa di Taranto e membro del Consiglio nazionale del Terzo Settore;

A seguire l’inaugurazione con i saluti del Presidente del CSV della provincia di Taranto, Francesco Riondino, e dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Grottaglie, Marianna Annicchiarico.

«Ritorniamo in un castello del nostro territorio provinciale – ha detto Francesco Riondino – per dare, alle organizzazioni del volontariato e del terzo settore locale, da un lato la possibilità di presentarsi alla comunità, da un altro l’opportunità di incontrarsi tra loro e conoscersi meglio, il presupposto fondamentale per “fare rete” e crescere insieme, uno degli indirizzi generali della riforma del Terzo settore».

«Il nostro auspicio è continuare questa esperienza di “Castelli Sociali” – ha concluso il Presidente del CSV Taranto – anche in altri comuni ionici, ma questo è possibile solo se troviamo Amministrazioni comunali aperte al dialogo che, come è avvenuto qui a Grottaglie.”

«Per l’associazionismo grottagliese oggi è una giornata importante – ha detto l’Assessore Marianna Annicchiarico – perché il seminario sulla riforma del terzo settore può segnare l’inizio di un percorso condiviso della nostra Amministrazione comunale con le altre Istituzioni e il mondo del volontariato e del terzo settore, come peraltro ci viene indicato proprio dal nuovo dettato normativo».