IL TARANTO BRINDA IN COPPA CON IL MESSINA

Con una rete di Losicco il Taranto supera il Messina allo Iacovone ed accede ai quarti di finale della Coppa Italia di Lega Pro. Di fatto si è trattato del primo successo della gestione Prosperi (aveva superato anche il Cosenza in Coppa ma ai rigori) dopo sette gare alla guida della prima squadra rossoblu.
Perl’allenatore dei peloritani Cristiano Lucarelli invece, quella di oggi allo Iacovone è stata la prima sconfitta nelle sei partite disputate da quando è subentrato a Marra al timone dei giallorossi.
La rete decisiva si Losicco è giunta al 38′ del primo tempo su calcio di punizione dai 25 metri, un gran tiro che ha piegato le mani del portiere siciliano.
Il Taranto ha schierato ben otto Juniores ovvero: Cardea nato nel 2000, Boccadamo e Giunta del ’99, De Salve, Russo e Ranieri del ’98, Langellotti e Pizzaleo del ’97.
TABELLINO
TARANTO – MESSINA 1-0
TARANTO (3-4-3): Pizzaleo, Balzano, Russo, De Salve (63′ Cardea), Boccadamo, Lo Sicco, Sampietro, Langellotti, Viola, Magnaghi (72′ Ranieri), Potenza (89′ Giunta). All. Prosperi
MESSINA (4-3-3): Russo, Saitta, Mileto, Bruno (74′ Ferri), Marseglia, Capua (63′ Palumbo), Ricozzi, Akrapovic, Milinkovic, Gaetano (57′ Pozzebon), Madonia. All. Lucarelli
RETI: 38′ Lo Sicco
AMMONITI: 25′ Boccadamo, 48′ De Salve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *