TARANTO, CARABINIERI: QUATTRO ARRESTI E DICIOTTO DENUNCE

Soltanto pochi giorni fa era stato arrestato e posto ai domiciliari a seguito dell’operazione antidroga della Questura ionica, ma già era a spasso. Gli Agenti della Squadra Mobile hanno tratto in arresto per evasione MARANGIONE Francesco, tarantino di 36 anni per evasione.
Il 36enne tarantino nei giorni scorsi era già stato arrestato nel corso dell’operazione “Game Over” che come si ricorderà ha sgominato un sodalizio criminoso dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti.
I poliziotti della Squadra Mobile nella mattinata di ieri, nel corso di specifici servizi antidroga in città Vecchia hanno notato immediatamente il giovane arrestato solo alcuni giorni fa, e posto in regime di arresti domiciliari, che passeggiava tranquillamente in Via Garibaldi.
Prontamente fermato il MARANGIONE veniva condotto prima negli Uffici della Questura e successivamente tratto in arresto. Su disposizione dell’A.G. competente l’arrestato veniva accompagnato presso la locale casa circondariale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *