TARANTO, I CONSIGLIERI COMUNALI SI TINGONO IL VOLTO DI ROSSO

Un gesto simbolico quello dei consiglieri comunali di Taranto durante la seduta della massima assise cittadina. Si sono dipinti il volto con un tratto di colore rosso per chiedere l’adesione alla campagna varata in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
L’iniziativa della consigliera Gina Lupo, anche nella sua vedte di consigliera provinciale di pari opportunità, insieme con la vice presidente della commissione pari opportunità del Comune di Taranto, Carmen Casula ed il consigliere di opposizione Tony Cannone. Lo slogan della campagna è il seguente: “Non è normale che sia normale”.
Un momento di coesione e di dimostrazione di assoluta sensibilità di fronte ad un tema di estrema rilevanza sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *