TARANTO, ECCO I CONVOCATI: A RISCHIO PELLEGRINO

Nella tarda serata di ieri, una pattuglia della Polizia, nel corso dei servizi di controllo del territorio, si è recata in Via Lazio a Taranto, dove erano stati segnalati dei giovani armeggiare su un ciclomotore lì parcheggiato .
Alla vista degli agenti, i due sono fuggiti disfacendosi di una borsa.
I poliziotti dopo un breve inseguimento riuscivano a bloccare entrambi i giovani, che si erano nascosti all’interno di un giardino condominiale.
La borsa è stata trovata poco distante, con all’interno alcuni arnesi per lo scasso.
Da un successivo sopralluogo, gli agenti hanno constatato che dal ciclomotre erano stati rubati alcuni pezzi.
I due fermati, sono stati arrestati in flagranza di reato per tentato furto e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso in concorso tra loro .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *