Home Altro TARANTO: LE PAGELLE. QUASI TUTTI MALE

TARANTO: LE PAGELLE. QUASI TUTTI MALE

TARANTO: LE PAGELLE. QUASI TUTTI MALE
0

DE LUCIA: In tutte le marcature laziali si ha la sensazione che potesse fare di più 5
DEGIORGI: tra i pochi ad emergere dal grigiore generale, segna il gol che accende la speranza. 6
NOSA: Tutto sommato fa il suo, ci mette anche un pizzico di orgoglio in più 6
VOLTASIO: gioca qualche pallone in più degli altri nel primo tempo, resterà poco incisivo per tutta la gara 5,5
CASCONE: Forse solo sul terzo gol avrebbe potuto fare di meglio? Gioca una gara al di sotto delle sue potenzialità 5,5
IBOJO: Regala l’azione del raddoppio, che di fatto consegna la gara agli avversari. Secondo tempo di confusione 5
YEBOAH: Spento, non è mai entrato in partita. Poi si fa espellere 4,5
MARSILI:Si distrae spesso nel primo tempo. Migliora nella ripresa, ma non è ancora il calciatore che conosciamo 5,5
GENCHI: Il suo primo tempo è una collezione di errori, nel secondo il gol fa lievitare una prestazione con qualche pausa 5,5
CIARCIA’: Perde in area una sanguinosa palla che cambia il percorso della gara. Poco ispirato. 5
SICLARI: Lascia tutto nello spogliatoio, corsa, concentrazione, voglia. 4,5
MBIDA: La sua presenza irrobustisce un centrocampo deficitario,conferisce maggiore incisività alla manovra.6
ALVINO: Cerca spesso la profondità, propone alcune accelerate che danno un senso al tridente offensivo. 6
SCALZONE: Spreca una ghiotta palla gol che poteva significare molto. Gioca comunque poco S.V.
CAMPILONGO: Non è piaciuto come ha preparato la gara. Il primo tempo inguardabile ne è prova. 5