Home Taranto calcio IL TARANTO PASSA IL TURNO IN COPPA

IL TARANTO PASSA IL TURNO IN COPPA

IL TARANTO PASSA IL TURNO IN COPPA
0

Nonostante un secondo tempo con il freno a mano e condizionato dal gran caldo, il Taranto supera soffrendo un’Altamura ben organizzata ed intraprendente.
I rossoblu meglio nel primo tempo, ma le occasioni scarseggiano, il poker di attaccanti schierati da Ragno non punge. Genchi e Favetta sono molto mobili nel tandem d’attacco, Guaita e Oggiano sulle corsie esterne d’attacco faticano un pochino a creare imbarazzo nella retroguardia avversaria. Gli ospiti allenati da De Felice hanno una buona organizzazione e dopo essere andati sotto provano in tutti i modi a pareggiare.
Il Taranto è comunque squadra molto solida e con spiccate individualità, inizialmente in panchina giocatori del calibro di Matute e Galdean. Ragno deve anche rinunciare agli infortunati : D’Agostino, Lanzolla e Betti.
Ragno cambia spesso modulo in corsa alternando il 4 4 2 di partenza con il 3 5 2. Una traversa per parte, Wagner (Altamura al 7′ s.t) Croce (Taranto 39′ s.t)

TARANTO-TEAM ALTAMURA 1-0

TARANTO 442: Giappone; De Caro, Luigi Manzo, Allegrini, Ferrara; Guaita (dall’83’ Pelliccia), Cuccurullo (dall’81’ Marino), Stefano Manzo, Oggiano (dal 54′ Matute); Genchi, Favetta (dal 71′ Croce). Panchina: Sposito, De Letteriis, Gambino, Mambella, Galdean. All. Ragno.

TEAM ALTAMURA: Guido, Romanielli, Casiello, Wagner (dall’82’ Lucchese), Gregorio, Chiochia (dal 90′, Pollidori), Santangelo, Cela (dall’83’ Guadalupi), Dorato, Spinola (dal 70′ Tedesco), Amendola. Panchina: Cassalia, Scarimbolo, Hysaj, Di Stasi, Pollidori, Fontana. All. De Felice.

Angoli: 2-6 per l’Altamura

Ammoniti: Wagner (A)

Marcatori: 19’p.t. Genchi (Rigore)

ARBITRO: Stefano Milone di Taurianova. Assistenti: Spataro di Rossano, Decorato di Cosenza.
Foto in evidenza di GRB CHANNEL