Home Sport TARANTO SCONFITTO E STAGIONE FINITA

TARANTO SCONFITTO E STAGIONE FINITA

TARANTO SCONFITTO E STAGIONE FINITA
0

Il Taranto perde in casa contro il Fondi dopo i tempi supplementari e dice addio alle speranze di ripescaggio. Contro i laziali era iniziata bene con il gol di Siclari che al 28′ del primo tempo aveva portato in vantaggio il Taranto, nella ripresa però un rigore concesso per un fallo in area di Marseglia ai danni di Meloni ha cambiato la gara. Marseglia gia ammonito è stato espulso e dal dischetto Nohman ha trasformato. In inferiorità numerica la squadra di Cazzaro’ è andata in sofferenza ed il gol decisivo è giunto nei minuti di recupero ad opera di Tiscione, ora non resta che programmare per bene un altro campionato di serie D.

TARANTO-FONDI 1-2 d.t.s. (1-1)
Reti: pt 28′ Siclari (TA); st 22′ Nohman (rig.) (FO); sts 17′ Tiscione (FO)
TARANTO (3-4-3): Giordano; De Giorgi, Pambianchi, Marseglia; Nosa, Ciarcià, Mbida (18′ sts Alvino), Guardiglio; Yeboah (20′ st Gaetano), Genchi, Siclari (5′ pts Ancora). A disp.: De Lucia, Ibojo, Chiavazzo, Scalzone, Lombardi, De Salve. All.: Michele Cazzarò.
FONDI (4-3-3): Calandra; Galasso, Pepe, Tommaselli, Mazzei (1′ sts Pompei); Ramcheski, Rinaldi (15′ st Meloni), Alleruzzo; Nohman, Iadaresta (11′ pts D’Agostino), Tiscione. A disp.: Saitta, Antonelli, Catinali, Sterpone, Martino, Avallone. All.: Ferruccio Mariani.
Arbitro: Stefano Lorenzin di Castelfranco Veneto (Alberto Zampese di Bassano del Grappa – Santo Burgi di Matera)
Ammoniti: Alleruzzo (FO), Ramcheski (FO), De Giorgi (TA); Nosa (TA), Nohman (FO); Giordano (TA)
Espulsi: Marseglia (TA), al 21′ st, per somma di ammonizioni; Montervino (Dir. Spor. TA), al 5′ sts, per proteste.
Corner: 8-3
Recupero: pt 2′, st 3′, pts 1′, sts 5’+1′
Note: Spettatori circa 3775 per un incasso di € 38.300 (di cui 10 provenienti da Fondi e sistemati nel settore ospiti).
Foto Rodolfo Di Lena