TARANTO, SESTA VITTORIA CONSECUTIVA ALLO IACOVONE

Pronto riscatto casalingo del Taranto che supera per 4-2 lo Sporting Fulgor. Rafforzata la posizione playoff in attesa della gara della Cavese la domenica dopo Pasqua allo Iacovone.

TARANTO-SF MOLFETTA 4-2

RETI: 12’pt Galdean (T), 36’pt Favetta (T), 46’pt D’Agostino (T), 7’st Tulimieri (SFM), 13’st Rosania (T), 32’st Tulimieri (T)

TARANTO (424): Pellegrino; Corbier (31’st Bilotta), Rosania, Miale, Giannotta; Marsili, Galdean; Portoghese (37’st Lorefice), D’Agostino, Favetta (41’st Diakite), Ancora. Panchina: Pizzaleo, D’Angelo, Gori, Boccadamo, Capua, Li Gotti. All. Cazzarò.

SF MOLFETTA: Terlizzi (39’pt Sarcina), Donvito (3’st Pastore), Serino, Guadalupi, Sfiligoi, Basta, Petitti, Tenneriello, Schirizzi (39’pt Cassano, 42’st Thiounne), Marzio, Tulimieri (45’st Cifarelli). Panchina: Gissi, Campanale, D’Addato, Procacci. All. Camerino.

Arbitro: Andrea Rizzello di Casarano. Assistenti: Marco Bianchi di Roma 2 e Roberto Sciammarella di Paola.

Ammoniti: Portoghese, Ancora (T).

Note: Gara iniziata con 12 minuti di ritardo. Osservato un minuto di recupero per ricordare l’ex presidente Pasquale Ruta, scomparso in settimana. Presente in tribuna Mariano Fernandez, prossimo alla carica di diesse del Taranto. Angoli 9-2 per il Taranto. Recuperi: 1’pt/4’st.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *