TENTANO DI RUBARE IN UN APPARTAMENTO MA SONO SORPRESI DAI CARABINIERI

Tentano di rubare in un appartamento del centro. I Carabinieri sorprendono ed arrestano due georgiani in trasferta.
I Carabinieri della Stazione unitamente ai colleghi della Compagnia di Massafra hanno arrestato, in flagranza di concorso in tentato furto aggravato in abitazione, due georgiani di 31e 39 anni entrambi domiciliati a Bari.

La decorsa notte giungeva, sull’utenza d’emergenza 112 dei Carabinieri, una richiesta d’intervento da parte di un condomine che aveva sentito dei rumori sospetti, provenire da un appartamento vicino al suo, sito nel centro abitato di Massafra.

L’operatore di turno, alla Centrala Operativa, per accertare quanto segnalato, inviava sul posto una pattuglia della locale Stazione e una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, entrambe impegnate in specifici servizi di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio.

I militari, giunti nei pressi dell’appartamento in questione, sorprendevano i due georgiani mentre erano ancora intenti a forzare le serrature delle porte d’ingresso di due appartamenti.

I due, bloccati e condotti in caserma, al termine delle formalità di rito, venivano dichiarati in arresto e, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, tradotti presso la Casa Circondariale di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *