Home Cronaca TENTANO DI RUBARE UN AUTO, SORPRESI DAI CARABINERI DUE FRATELLI

TENTANO DI RUBARE UN AUTO, SORPRESI DAI CARABINERI DUE FRATELLI

TENTANO DI RUBARE UN AUTO, SORPRESI DAI CARABINERI DUE FRATELLI
0

I Carabinieri della Compagnia di Manduria hanno arrestato, in flagranza del reato di tentato furto aggravato di autovettura in concorso, due fratelli di 36 e di 29 anni, entrambi di Manduria.
I militari, impegnati in un ordinario servizio di prevenzione e repressione dei reati predatori, transitando a bordo di auto di servizio in via Dalmazia a Manduria, hanno sorpreso i due germani nel momento in cui, all’interno di un’autovettura Fiat Uno, poi risultata rubata, di cui avevano forzato la portiera lato guida, si erano nascosti alla vista di un’altra pattuglia dell’Arma passata da lì pochi istanti prima.

I due, una volta scoperti, si davano alla fuga, ma sono stati raggiunti e fermati dal personale operante nelle vie limitrofe.

Gli arnesi da scasso, nello specifico: una chiave da meccanico, un cacciavite ed una tenaglia, venivano recuperati e sottoposti a sequestro dai militari che, dopo aver ricevuto la denuncia di tentato furto aggravato da parte del proprietario del veicolo, espletate le formalità di rito, hanno tratto in arresto gli autori di reato che venivano  condotti presso la Casa Circondariale di Taranto, così come disposto dal P.M. di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Taranto, dott. Mariano BUCCOLIERO.