Home Cronaca TENTATO OMICIDIO: SPUNTA UN COLTELLO DURANTE LA LITE, UN ARRESTO

TENTATO OMICIDIO: SPUNTA UN COLTELLO DURANTE LA LITE, UN ARRESTO

TENTATO OMICIDIO: SPUNTA UN COLTELLO DURANTE LA LITE, UN ARRESTO
0

Scoppia una lite e spunta un coltello; ferito un 18enne. I Carabinieri arrestano un 28enne per tentato omicidio.

Nella notte, i militari del NOR della Compagnia Carabinieri di Massafra unitamente a quelli della locale Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 28enne del posto.

I militari, nella tarda serata di ieri, intervenuti a seguito di una chiamata al “112”, si sono recati nel centro di Massafra, accertando al loro arrivo, la presenza del personale del 118 intento a prestare le prime cure mediche ad un 18enne anch’egli del posto che, in condizioni critiche, presentava una ferita da taglio all’addome.

A seguito degli immediati accertamenti, i militari hanno ricostruito la dinamica, appurando che poco prima, a causa di motivi in corso di accertamento, si era verificata un’accesa discussione tra i due soggetti, nel corso della quale il 28enne, avrebbe estratto un coltello che portava con sé, ed avrebbe sferrato un fendente colpendo all’addome il 18enne.

L’aggressore è stato rintracciato in una sala giochi, mentre il 18enne, trasportato presso l’Ospedale SS Annunziata di Taranto dove veniva operato al polmone e ricoverato in prognosi riservata, non in pericolo di vita.

È tuttora in corso la ricerca dell’arma del delitto.

Al termine delle formalità di rito, il 28enne è stato tratto in arresto e, su disposizione del P.M. di turno, presso la Procura della Repubblica del capoluogo ionico, dott. Mariano Buccoliero, tradotto agli arresti domiciliari.