TORNA L’IDEA “GRANDE SALENTO”: IL SINDACO DI LECCE CHIAMA MELUCCI E ROSSI

Torna di “moda” la teoria del “Grande Salento. L’idea viene rilanciata dal Sindaco di Lecce Carlo Salvemini che utilizza Facebook per invitare all discussione sul tema i sindaci di Taranto (Melucci) e Rossi (neo eletto a Brindisi).
“Chiederò presto – scrive il primo cittadino di Lecce sul suo profilo Facebook – a Rinaldo Melucci – sindaco di Taranto – e Riccardo Rossi – neo sindaco di Brindisi – la disponibilità ad un incontro per verificare l’interesse e la possibilità di individuare una forma di governance strategica per rafforzare il nostro sistema territoriale.
Penso naturalmente all’asse cultura-turismo – prosegue il post del primo cittadino leccese – attorno al quale diventa sempre più necessario lavorare su destinazioni capaci di porsi come attrattori forti perché riconoscibili e ricchi di contenuti ed esperienze diverse.
L’articolazione di bene monunentali, archeologici, paesaggistici; la dotazione infrastrutturale di porti e aeroporto; la presenza di un’università capace di porsi come riferimento di saperi e competenze: rappresentano una cornice forte che consente di rappresentare scenari di futuro interessanti.
Ciascuno di noi ha tanto da fare nei rispettivi municipi che non è immaginabile andare oltre questo unico ma ugualmente ambizioso obiettivo.
Per sgombrare ogni possibile interpretazione:
non ho nessuna volontà di costruire movimenti politici partendo dai municipi, di alimentare competizioni regionali con Bari e Foggia, di affermare primati di protagonismo civico in contrapposizione ai partiti.
Semplicemente l’interesse a verificare modalità nuove di collaborazione istituzionale per essere utilmente al servizio delle nostre comunità.”

Foto in evidenza tratta dal profilo facebook di Carlo Salvemini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *