TRAGEDIA SUL SOMMERGIBILE, MUORE UN RAGAZZO

Una tragedia si è consumata a Taranto nella tarda mattinata di oggi sul sommergibile “Gazzana”. Ha perso la vita un ragazzo di 29 anni, Natale Chiarelli, non si tratta di un militare. La Marina Militare esprime sentimenti di profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia dell’operaio, che questa mattina a seguito di un malore è deceduto a bordo del sommergibile Gazzana, ormeggiato nell’Arsenale Militare di Taranto.

Il giovane, dipendente della ditta Officine Jolly, si trovava a bordo del sommergibile per attività manutentive programmate all’interno del locale motori termici quando improvvisamente ha accusato un malore.

A nulla è servito l’immediato soccorso dei colleghi, del medico del Servizio Sanitario dei Sommergibili e dei medici del 118.

Sono in corso di accertamento le cause del decesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *