TRATTORI SULLA 106, MANIFESTAZIONE DEGLI AGRICOLTORI (LE FOTO)

Manifestazione degli agricoltori che stamattina si sono recati sulla Statale Ionica 106 per evidenziare le problematiche che attanagliano il settore agricolo dell’arco ionico-metapontino. “Dal 2011 le campagne e le comunità del tarantino e del metapontino – si legge sul manifesto – sono state colpite da tre alluvioni, la frana a Montescaglioso, la neve e il gelo del gennaio 2017”.
I trattori stamattina alle 8.30 si sono sistemati sulla 106 all’altezza delle Tavole Palatine,.
Oltre un miliardo di euro di danni per le calamità in 6 anni, 7 vittime. Gli agricoltori denunciano le difficoltà di accesso al credito, fanno poi sapere che i rimborsi per i danni subiti non sono stati congrui.
Con questa manifestazione gli agricoltori chiedono risposte certe ed urgenti alle richieste presentate al Governo ed alle regioni Puglia e Basilicata; inoltre chiedono: indennizzi, la riforma delle leggi sulle calamità, l’apertura di un tavolo di crisi ufficiale.
Nel corso della.mattinata il corteo di trattori ed agricoltori percorrerà la 106 per arrivare a Ginosa dove ci sarà un omaggio alla vittime delle alluvioni,
Poi si sposteranno a Laterza ed infine arrivo a Castellaneta dove saranno consegnate le richieste alle Regioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *