TROVATO CON ARNESI DA SCASSO, NEI GUAI UN GIOVANE

Carabinieri denunciano un 21enne del posto per possesso di arnesi da scasso.

I Carabinieri della Stazione di Ginosa (Ta) hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli, un 21enne, pregiudicato, del posto.

I militari, impegnati in un servizio di pattuglia in orario notturno, finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro il patrimonio ed in genere, nel transitare in via Prati, notavano il 21enne mentre si aggirava per le vie dell’abitato con fare sospetto. Riconosciuto, veniva sottoposto ad una perquisizione personale, nel corso del quale, i militari rinvenivano, custodito in una busta che aveva al seguito, un rampino in ferro, del tipo utilizzato per le arrampicate, assicurato ad una corda della lunghezza di circa 9 metri.

Interpellato in merito al possesso dell’arnese, che veniva sottoposto a sequestro, il giovane non forniva plausibili spiegazioni. Condotto in caserma, veniva denunciato in stato di libertà all’A.G. tarantina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *