TROVATO CON LA COCAINA PURA, ARRESTATO

I Carabinieri della Stazione di Lizzano, con l’ausilio dei colleghi del Nucleo Cinofili di Modugno hanno arrestato, in flagranza, di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, un uomo di 38 anni del luogo.

I militari, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati inerenti le sostanze stupefacenti, dopo un preliminare servizio di osservazione nei pressi dell’abitazione dell’uomo, hanno deciso di intervenire.

I Carabinieri, per eludere i controlli del 38enne che, al fine di monitorare tutti gli ingressi alla propria abitazione, aveva installando numerose telecamere nascoste, hanno fatto irruzione nell’appartamento.

Durante le operazioni, i militari, a seguito di una perquisizione domiciliare, hanno sorpreso l’uomo in possesso di circa 18 grammi di cocaina allo stato puro, dalla quale si potevano ricavare circa 270 dosi per un valore complessivo di € 2.500,00, un bilancino di precisione, materiale per il taglio e il confezionamento delle dosi, nonché della somma in contante di € 335 suddivisa in banconote di vario taglio e sottoposta a sequestro, in quanto ritenuta provento della attività di spaccio.

Il 38enne, condotto in caserma, è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e, terminate le formalità di rito, su disposizione dall’A.G., tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

La sostanza stupefacente e il materiale sono stati sottoposti a sequestro, mentre la somma di denaro versata su un libretto di deposito giudiziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *