ULTIMATA LA SISTEMAZIONE DEI MOSAICI IN PIAZZA VITTORIO EMANUELE A MASSAFRA

Questa mattina il sindaco Fabrizio Quarto e i consiglieri Cinzia Mastrangelo e Pino Lippolis hanno riconsegnato alla Città, dopo mirati e significativi interventi, i mosaici raffiguranti i 6 rioni di Massafra allocati al centro di piazza Vittorio Emanuele.

Abili artigiani locali, ai quali sono stati affidati i lavori, hanno pazientemente ricostruito i medaglioni musivi, oltre a spicchi di pavimentazione, nei quali sono stati inseriti gli stemmi, interamente rifatti, utilizzando la stessa tecnica a mosaico impiegata per quelli realizzati precedentemente.

I mosaici sono stati ricollocati negli spazi originali, intorno allo stemma centrale, anch’esso musivo, simbolo della Città.

Il “posto d’onore” è stato riservato allo stemma dei Pappacoda, il più significativo e così legato alla storia massafrese. A seguire, in senso orario, sono stati collocati gli stemmi del rione dei Santi Medici, di Gesù Bambino, degli Imperiali, di San Marco e per finire, a sinistra dello stemma dei Pappacoda, è stato collocato quello del Rione di Santa Caterina, ultimo nato in ordine di tempo.

Gli stemmi sono stati costruiti con tessere in marmo policromo, mentre la pavimentazione intorno è stata realizzata con un agglomerato di graniglia e resina, di colore “rosso Verona”, posto in opera su una soletta di cemento, lasciando inalterati i giochi creati con i cordoli in marmo bianco.

Il sindaco ringrazia i consiglieri Lippolis e Mastrangelo che hanno seguito l’intervento e gli artigiani massafresi che, con certosina pazienza, hanno realizzato gli interventi.

Ai cittadini tocca ora fruirne, riservando sempre la massima attenzione al bene comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *