USB DENUNCIA: “CONDOTTA BUCATA, FUORIUSCITA DI CATRAME”

L’unione sindacale di base denuncia un incidente che sarebbe avvenuto questa mattina nello stabilimento ArcelorMittal di Taranto. Nell’area sottoprodotti, si legge nel comunicato stampa del sindacato, zona Parchi minerali, una condotta di catrame si sarebbe bucata sversando il contenuto sul terreno. La condotta, spiega l’USB, era dismessa in attesa di bonifica per poi essere smantellata,ma la tubazione si sarebbe deteriorata determinando la fuoriuscita della sostanza cancerogena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *