Home Cronaca USB RICORDA IL VIGILE LAGIOIA: “UN UOMO CORAGGIOSO”

USB RICORDA IL VIGILE LAGIOIA: “UN UOMO CORAGGIOSO”

USB RICORDA IL VIGILE LAGIOIA: “UN UOMO CORAGGIOSO”
0

Ferrarese: “Era uno di noi. Un uomo coraggioso”
“Non è mai facile trovare le parole in questi momenti, ma Marcello era uno di noi e perderlo è un fatto gravissimo”, Angelo Ferrarese, USB Taranto parla con evidente dolore. Marcello Lagioia, 49 anni ha perso la vita ieri a pochi metri dal suo luogo di lavoro, il comando dei Vigili Urbani. “Una vera tragedia che ci ha portato via un uomo straordinario. Lo so che in questo casi, lo si suole dire, ma Marcello era davvero una bravissima e bellissima persona – va avanti Ferrarese -. Un amico. Un grande lavoratore. Un compagno che ci lascia un grande esempio da seguire: resistenza ai soprusi e alle ingiustizie. quando l’ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa dovere: questo diceva a tutti noi e ai suoi colleghi. È stato sempre presente in tutte le lotte a fianco dei lavoratori. Ha sempre dato il suo supporto nelle iniziative per il bene e la crescita del mondo del lavoro. Era un uomo coraggioso e un dolce padre. Il dolore è molto per noi di USB, ma ci impegniamo ad essere concretamente vicini alla famiglia di Marcello, alla moglie e alle sue due meravigliose bambine. Ciao Marcello, che la terra ti sia lieve”.