VACCINAZIONI AL CENTRO COMMERCIALE “PORTE DELLO JONIO” SABATO 1° MAGGIO E DOMENICA 2 MAGGIO

«La pandemia ha evidenziato che non ci può essere futuro senza salute e lavoro. Con una nuova, importante iniziativa di vaccinazione straordinaria la Asl di Taranto intende dare un significato speciale a questo 1° maggio.  Ci auguriamo tutti di tornare alla normalità, di riprendere tutti serenamente e regolarmente l’esercizio delle nostre attività lavorative e professionali, ma perché ciò avvenga al più presto dobbiamo vaccinarci».

Con queste parole il Direttore Generale dell’ASL Taranto, Avv. Stefano Rossi, annuncia due giornate di vaccinazione dedicate agli over 60 previste per sabato 1° maggio, dalle 15 alle 20, e domenica 2 maggio, dalle 8 alle 20.

Potranno accedervi, anche senza prenotazione, i residenti a Taranto e provincia con età pari o superiore ai 60 anni (nati fino al 31 dicembre 1961) che non si trovano in condizione di estrema vulnerabilità o con diversabilità grave. Il vaccino somministrato sarà AstraZeneca (Vaxzevria), fino ad esaurimento delle disponibilità giornaliere delle dosi.

Chi desidera vaccinarsi approfittando di questa iniziativa potrà recarsi in auto presso il parcheggio del Centro Commerciale e tutte le fasi del vaccino saranno effettuate restando nel proprio mezzo, in modalità drive trough. In ogni veicolo è consentito il numero massimo di tre persone ed è obbligatorio l’uso di mascherina, come da disposizioni anti Covid-19 vigenti. Per agevolare le operazioni, è consigliato indossare un abbigliamento che faciliti la somministrazione del vaccino.

All’imbocco al centro, apposito personale ASL provvederà al controllo dei documenti di identità e dei requisiti tecnici e sanitari per accedere alla vaccinazione, valuterà se il consenso informato è correttamente compilato, provvedendo eventualmente con le integrazioni necessarie. Si invita pertanto il cittadino a munirsi di consenso informato e scheda anamnestica già compilato e firmato.

Dopo la profilassi e la somministrazione del vaccino, un’apposita area di sosta accoglierà l’utenza per i 15 minuti di attesa previsti post-vaccino. Ad ogni cittadino vaccinato sarà dato appuntamento per la seconda dose.«Compatibilmente con le dosi che ci vengono fornite – conclude Rossi – stiamo mettendo in campo ogni sforzo possibile, facendo ricorso a tutte le nostre risorse umane e strumentali e operando in sinergia con gli enti e le aziende del territorio per immunizzare il più velocemente possibile tutta la popolazione ionica, a partire dalle categorie più fragili. Il mio plauso va quindi a tutti i nostri instancabili operatori, ai tanti volontari e a tutti coloro che, come la società di gestione del centro commerciale e il direttore di “Porte dello Jonio”, stanno rendendo possibile questa grande opera di vaccinazione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *