VILLA GENUSIA C’È IL SECONDO DECESSO

Si aggrava il bilancio dell’ RSA Villa Genusia a Marina di Ginosa, infatti
dopo il primo caso di una donna 86enne, la seconda vittima è un uomo, risultato positivo e successivamente trasferito al Moscati di Taranto.
Situazione sotto la lente di ingrandimento quella della struttura anche a causa dei numeri in continuo aggiornamento dati ufficialmente dal sindaco di Ginosa, Vito Parisi. La situazione in Provincia, inoltre, vede crescere casi e preoccupazioni da parte di vari primi cittadini. Basti pensare che negli ultimi 40 giorni i casi di positività sono cresciuti in provincia di Taranto oltre 160, quasi la metà rispetto a quelli registrati dall’inizio dell’emergenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *