VIOLENZA SULLE DONNE, USCIRE DA SILENZIO (FOTO)

Il 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, nella sede centrale dell’IISS Liside di Taranto, si è svolto un evento nell’ambito delle attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica e soprattutto i giovani sul tema. In apertura, dopo i saluti della dirigente scolastica Angela Maria Santarcangelo, è stato presentato un video realizzato da alcune alunne dell’ IISS Liside di Taranto (Sara Castellano, Federica Surico, Raffaella Santoro, Claudia Prato e Mery Ricatti), guidate dalla docente Roberta Villa, sul tema in oggetto, dal titolo “Dedicato a Federica“, in memoria di Federica De Luca, uccisa dal coniuge, insieme al figlioletto Andrea, lo scorso 7 giugno.

Un video rivolto alle donne e alle giovani donne. Un video per non dimenticare, per dare una speranza a chi vive la violenza nel silenzio, un suggerimento per chi può ancora fermarsi in tempo, riconoscere i segnali che possono portare ad eventi tragici e non sottovalutarle. La proiezione è avvenuta alla presenza dei signori Rita ed Enzo De Luca, genitori di Federica, che hanno accolto l’invito dell’Istituto a portare la loro personale testimonianza e inviato un messaggio alle giovani generazioni, portando la foto della figlia ormai morta, con il volto segnato e tumefatto.

Dopo la proiezione del video, si è tenuta una conferenza dal tema della violenza sulle donne, dal titolo “Parlare, denunciare, reagire”.
di Raffaella Capriglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *