Home Sport ZELATORE: “CHIEDO SCUSA, TRADITA DA SOGGETTI DELL’UNIVERSO TECNICO”

ZELATORE: “CHIEDO SCUSA, TRADITA DA SOGGETTI DELL’UNIVERSO TECNICO”

ZELATORE: “CHIEDO SCUSA, TRADITA DA SOGGETTI DELL’UNIVERSO TECNICO”
0

Il Presidente del Taranto rompe il silenzio ed all’indomani della retrocessione in serie D dopo l’ultima giornata di campionato conferma ka conferenza stampa, intanto analizza alcuni aspetti.
“Con la fine della stagione sportiva ufficiale, in qualità di Presidente, ritengo opportuno comunicare a tutti i soggetti interessati alle sorti del calcio a Taranto che, così come preannunciato al termine dell’ultima gara casalinga, prossimamente, sarà tenuta una conferenza stampa per comunicare in via ufficiale notizie ed informazioni riguardanti la vita della Società anche in relazione al suo futuro.
Il mio cuore è triste per la cocente delusione, ma, soprattutto, per le cattiverie di cui sono stata oggetto, mio malgrado, unitamente a Tonio Bongiovanni, Aldo Roselli e tutti i collaboratori della Società.
Oggi, però, voglio comunicare a tutti i tifosi ed appassionati le mie scuse per il risultato sportivo della stagione, anche se non ritengo di avere responsabilità dirette per tale evento in quanto sento forte la percezione di essere stata tradita da alcuni soggetti “dell’universo tecnico” e da una “pubblica opinione” che, forse, utilizza strumenti di giudizio parziali e determinati dall’emotività degli eventi.
Di una cosa però, nonostante il momento, sono fiera!
Anche nel mondo del calcio, in cui molto spesso mi sono sentita fuori contesto, ho uniformato la mia azione agli ideali sinceri e puliti che hanno sempre contraddistinto le azioni di tutta la mia vita sia personale che professionale.
Nella condivisione di tali valori e comportamenti ritengo di coinvolgere anche Tonio Bongiovanni, Aldo Roselli, tutti i collaboratori del Settore Giovanile, tutti i Dirigenti impegnati nell’azione a favore della squadra, il Settore Sanitario, i collaboratori della Segreteria, Ufficio Marketing, Ufficio Stampa, Sicurezza dello stadio.
Un ringraziamento particolare all’amico tifoso Salvatore Pignatelli, che questa mattina, leggendo un suo messaggio, mi ha fornito la motivazione a comunicare con tutti i veri tifosi, con tutte le persone garbate di questa Città, che ne rappresentano la stragrande maggioranza.
Il tempo è galantuomo.
FORZA TARANTO

Il Presidente del Taranto FC 1927
Elisabetta Zelatore “